IL MAGO DELLE SPEZIE

Seamless texture with spices and herbs

Ho aperto la porta del negozio e sono stata avvolta da un’inebriante folata di odori, intensi e penetranti, tanto da avvertire un leggero stordimento. In quel preciso istante tutti i sensi si sono messi in moto, decisi a partecipare a quel turbinio olfattivo. L’olfatto si è subito impegnato a seguire nell’aria quegli aromi sconosciuti. Il gusto, suo malgrado, partecipava, poiché nella gola sostava un leggero pizzicore insolito e piacevole.
La vista non poteva non compiacersi dell’intensità dei colori. Il tatto aveva trovato così elettrizzante avvertire la setosità delle polveri e la consistenza dei semi ed io ero rapita da questa miriade di sensazioni sviluppatesi così all’improvviso in quel minuscolo negozio, apparentemente innocuo, con l’unico difetto di essere intasato di barattoli e cassetti contenenti spezie e miscele.

Il proprietario è risultato fin da subito un personaggio singolare, appassionato narratore di incredibili storie e aneddoti, dispensatore di ricette e intrugli alchemici, mago e sciamano.
Un’ora è scivolata via, polverizzata dalle sue parole, come sapientemente polverizza e miscela i suoi semi, accompagnata dalla degustazione di un infuso, che al primo sorso si è rivelato un’esplosione per le papille gustative, lasciandomi esterrefatta a rigirare il bicchiere nelle mani per capire a cosa fosse dovuto quel calore avvolgente e impertinente, insinuatosi così all’improvviso da comporre schegge di colore.

Quando sono uscita mi sono guardata attorno, intimorita dall’idea di essere perquisita  e di esser trovata in possesso di una serie di pacchetti contenenti miscele non ben identificabili. D’altra parte il tempo della caccia alle streghe non è mai effettivamente finito e le streghe non sono mai definitivamente sparite.

 

Annunci

Informazioni su lacantatricecalva

Se non fossi come sono, mai avrei iniziato a scrivere un blog e mi sarei persa un sacco di cose. Tipo.. ma che cos'è un Gravatar?! Bene se non ho fatto casini, almeno ad una cosa aprire un blog è servito.
Questa voce è stata pubblicata in Emozioni, sorprese, suggestioni e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

10 risposte a IL MAGO DELLE SPEZIE

  1. vagoneidiota ha detto:

    Adoro le streghe!
    Damn that – Conya Doss

    Liked by 1 persona

  2. stravagaria ha detto:

    Un negozio così l’ho in mente solo nei libri, dove l’hai scovato?

    Mi piace

  3. Pendolante ha detto:

    Ti proiettano in un altro mondo certi posti. Poi uscirne è quasi traumatico

    Mi piace

  4. Ma che bello! Uno scorcio indiano in una città d’Occidente…. Mi sa che prima o poi in uno dei miei “ritorni all’ovile” ti contatto 😀

    Liked by 1 persona

  5. niarb ha detto:

    Racconto delicatissimo, davvero prezioso.
    Poi hai ragione, la caccia alle streghe non è mai finita. Ma le streghe sono furbe: difficile beccarle tutte. E per fortuna!
    Coraggio streghe, dateci dentro con sabba e pozioni, e tenete gli occhi aperti!

    Infine, i consiglio del giorno: torna appena puoi dal mago delle spezie, e annotati tutte le sue storie.
    Il tuo blog (e noi tuoi ospiti) ne saremmo tanto felici!

    Liked by 2 people

  6. ParoleInLibertà ha detto:

    Di tutto un viaggio in Turchia ricordo soprattutto i colori ed il profumo delle spezie ed i miei maldestri tentativi di capire cosa fossero.
    Sono evocative, inebrianti, sensuali.
    Indispensabili, nel loro essere accessorie.
    Ho letto che è a Roma. Prossima volta tappa obbligatoria 🙂

    Liked by 1 persona

    • lacantatricecalva ha detto:

      E’ vero, sono evocative, inebriante e sensuali. Grazie del bel commento. Se decidessi di andare spero non ti deluda e comunque ci saranno altrettanti luoghi magici da scoprire a Roma o in altre città, basta affinare il fiuto da strega e guardarsi attorno con curiosità. Buona serata

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...